IL BLOG AZIENDALE KIRBY ELITE DIVISION
consigli, informazioni e novità

5 cose che non dovresti mai aspirare con l’aspirapolvere

Il tuo aspirapolvere è uno strumento efficace per rimuovere i detriti indesiderati dalla tua casa, dallo sporco alla polvere e persino ai peli di animali domestici.

Un aspirapolvere ad alta potenza può gestire molto, ma alcune sostanze possono causare danni significativi. Pertanto, è essenziale controllare accuratamente l’area che si intende aspirare per materiali problematici. Ci sono molte opzioni alternative per ripulire queste sostanze.

Desideroso di proteggere sia il tuo aspirapolvere che te stesso? Tieni d’occhio i seguenti pericoli:

  1. Vetro rotto
    Il vetro rotto è un dolore da pulire. Sfortunatamente, questo particolare tipo di disordine non può essere ignorato, specialmente se perdi un pezzo, sia gli umani che gli animali domestici in casa rischiano di farsi male. Non c’è da stupirsi che così tante persone pongano la domanda apparentemente semplice: “puoi aspirare i vetri rotti?”

Se ottieni solo un risultato fondamentale da questa lettura, dovrebbe essere il seguente: mai aspirare vetri rotti. Questo può essere incredibilmente pericoloso e può causare danni irreversibili al tuo aspirapolvere. I sacchetti sottovuoto forati sono particolarmente probabili, sebbene anche i graffi interni siano una possibilità allarmante. In caso di dubbio, usa invece una scopa e una paletta. Fai diversi passaggi, fermandoti per raccogliere i pezzi vaganti con un tovagliolo di carta bagnato quando necessario.

  1. Cibo umido
    Gli aspirapolvere sono ideali per pulire le piccole briciole, ma altri tipi di alimenti sono più preoccupanti. Il cibo umido, in particolare, può causare grossi problemi, soprattutto se viene aspirato in grandi quantità. I grumi di cibo possono ostruire il vuoto, mentre l’umidità sarà quasi sicuramente dura per il motore.

Una soluzione migliore? Usa uno straccio o degli asciugamani per maneggiare le fuoriuscite bagnate. Per quantità maggiori, può essere accettabile un vuoto umido/secco.

  1. Cenere del camino
    C’è molto da amare nell’avere un caminetto in casa, ma il bagliore del fuoco potrebbe essere un po’ meno allettante se sai che contribuisce a creare problemi domestici o danni all’aspirapolvere. Le ceneri prodotte dal caminetto possono essere particolarmente difficili da pulire. È facile capire perché così tanti proprietari di case si chiedano: “puoi aspirare la cenere dal camino?”

Mentre alcuni aspirapolvere speciali sono attrezzati per gestire le ceneri del camino, la maggior parte dei modelli standard semplicemente non sono costruiti per questo. Se usi l’aspirapolvere sbagliato, i tuoi sforzi per pulire le ceneri potrebbero avere l’effetto opposto. Sarai maggiormente a rischio di inalare le ceneri, irritando così la gola e i polmoni.

  1. Monete
    Una varietà di oggetti piccoli e pesanti dovrebbe essere evitata durante l’aspirazione. Le monete sono tra le più probabili che incontrerai, poiché sono sorprendentemente facili da smarrire in casa. Lo stereotipo delle monete incastrate tra i cuscini del divano ne è solo un esempio: si possono trovare anche nelle fessure o sotto i tappeti.

Le monete saranno inevitabilmente dure sul motore del tuo aspirapolvere, non importa dove si presentino. Sono anche in grado di rompere i pezzi all’interno del vuoto. Pertanto, vale la pena raccogliere le monete che trovi per terra piuttosto che passarci sopra con l’aspirapolvere.

  1. Ghiaia
    Un attacco per tubo flessibile può essere accettabile per raccogliere i pezzi più piccoli di ghiaia, ma dovrebbe evitare pezzi più grandi. Sì, gli aspirapolvere per ghiaia sono spesso considerati favorevolmente per la pulizia degli acquari, ma altrimenti la ghiaia e gli aspirapolvere non dovrebbero entrare in contatto durante la gestione della maggior parte delle attività di pulizia domestica.

Il risultato
Nonostante così tante sostanze siano vietate, c’è ancora molto che puoi pulire con il tuo aspirapolvere. In caso di dubbio, concentrati su sporco e detriti. Se è asciutto e privo di spigoli vivi, in genere va bene passare l’aspirapolvere. I tuoi sforzi per chiarire cosa può e cosa non può essere aspirato in modo sicuro assicureranno che il tuo fidato apparecchio goda di una vita lunga e produttiva.

Hai bisogno di informazioni sui prodotti Kirby? Contattaci senza impegno, ti ricontattiamo noi in tempi brevi.

CONDIVIDI :
Facebook
Twitter
LinkedIn
scritto da

Kirby Elite Division

Redazione

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER